Francesco Morace, uno sguardo al futuro

Uno spazio di riflessione a cura del presidente di Future Concept Lab



Sociologo e saggista, Francesco Morace lavora da più di 30 anni nell’ambito della ricerca sociale e di mercato. È Presidente di Future Concept Lab e ideatore del Festival della Crescita.


Consulente strategico di Aziende e Istituzioni a livello internazionale, dal 1981 tiene conferenze, corsi e seminari in molti paesi dell’Europa, dell’Asia, del Nord e del Sud America. Docente di “Trend Forecasting for Fashion” al Politecnico di Milano, è autore di oltre 20 saggi, tra cui i recenti “Il Bello del Mondo” (2019), “Futuro + Umano” (2018), “Crescere. Un Manifesto in dodici mosse” (2017), “ConsumAutori. I nuovi nuclei generazionali” (2016), “Crescita Felice. Percorsi di futuro civile” (2015), “Italian Factor. Come moltiplicare il valore di un Paese” (2014), tutti editi da Egea. Partecipa dal 2014 alla trasmissione radiofonica Essere e Avere di Radio24 con la rubrica settimanale “Il ConsumAutore”.





Quel bisogno di capire un po' di più il futuro che ci attende



Non possiamo pretendere di andare avanti guardando solo nello specchietto retrovisore.
Per questo, in un mondo la cui velocità di trasformazione rischia di essere molto superiore alla nostra capacità di comprensione, sentiamo il bisogno, come individui o membri di un’organizzazione, di definire meglio l’orizzonte e la mappa di senso di ciò che viviamo e abbiamo di fronte.
Dopo l’esperienza della pandemia, Sofidel ha così chiesto un “aiuto” al sociologo e saggista Francesco Morace: un contributo per comprendere
meglio prospettive e tendenze che la nuova fase apre alle persone e alle imprese.

Eccolo di seguito.



Uno sguardo sul futuro - il valore della "cura", una nuova consapevolezza


Con l’uscita dalla fase critica della pandemia si tratta ora di entrare in consonanza con la nuova normalità auspicata dall’intero corpo sociale e che assume una valenza più concreta, in linea con la sensibilità tipica dell’economia domestica...


Continua a leggere

La verità e la fiducia ai tempi del Covid-19


Oggi più che mai l’influenza esercitata nei confronti dei consumatori è chiamata a scontrarsi con la durezza, la forza anche tragica della realtà. Quando la velocità del vero si misura ogni giorno con la progressione geometrica di dati drammatici (contagiati e deceduti), la realtà...


Continua a leggere

La sostenibilità


Nei primi mesi del 2020 la sostenibilità ha cambiato pelle. Le esperienze vissute nel lockdown globale convergono con decisione nello Smart & Sustainable che propone un assunto semplice ma decisivo: la sostenibilità dovrà essere facilitata dalle tecnologie smart che ...


Continua a leggere

La generosità di prendere con sé


L’Enciclica di Papa Francesco presentata al mondo da Assisi il 4 ottobre, propone il nome emblematico di Fratelli Tutti. Sulla fraternità e l’amicizia sociale con una concezione rinnovata di solidarietà, reciprocità, generosità...


Continua a leggere

Il senso di responsabilità


Se c’è un insegnamento collettivo che è emerso con forza dalla vicenda Covid-19 in cui ancora siamo coinvolti, è un rinnovato senso di responsabilità: abbiamo finalmente capito sulla nostra pelle quanto la libertà di ciascuno finisca dove comincia la libertà dell’altro...


Continua a leggere

Vai alla barra degli strumenti